Home > Arte e Cultura > Siti archeologici



Nella valle del Carapelle gli scavi condotti dall’Università austriaca di Innsbruck, stanno portando alla luce un esteso abitato di età daunia, occupato almeno dal VII° al III°- II° secolo a.C., in località “Giarnera Piccola”, con l’individuazione di abitazioni ed edifici caratterizzati da decorazioni architettoniche di pregio, con elaborate antefisse, estesi mosaici a ciottoli, edifici di culto, strutture produttive e artigianali, tombe con ricchi corredi ... [ leggi tutto ]


Parco archeologico dei Dauni Area monumentale del Serpente Parco archeologico di Faragola


Parco archeologico dei Dauni

Parco archeologico dei Dauni
Un grande complesso sacro occupa il settore sud-orientale della collina del Serpente. L’area, già interessata dalla presenza di rilevanti tombe del VI°-V° sec. a.C. ...


Monumento funerario del II° sec. d.C.

Area monumentale del Serpente
Situata all’esterno del parco archeologico, l' area monumentale è composta da un ampio insediamento di epoca romana, una necropoli, databile IV° - III° sec. a. C.  ...


Parco archeologico di Faragola
C’è chi l’ha definita la Piazza Armerina di Puglia. E’ in effetti la residenza tardoantica in corso di scavo in località Faragola nel territorio di Ascoli Satriano, l’antica Ausculum ...


Ascoli Satriano, visitando il borgo -  © web design by Piero Pota   ( www.ascolisatrianofg.it )