Home > Arte e Cultura > Siti archeologici > Parco archeologico di Faragola


 

" cosa ci hanno tolto !!! "


A fuoco il sito archeologico di Faragola
Nella notte tra il 6 e il 7 settembre 2017, quattordici anni di lavori archeologici andati in fumo. Letteralmente. Perché a danneggiare irrimediabilmente mosaici, marmi cotti e strutture murarie del sito archeologico di Faragola, è stato un incendio. Secoli di storia e anni di scavi cancellati in pochi minuti per un insediamento di età romana e tardoantica portato a nuova vita dopo quasi tre lustri di lavori certosini ...

 Alcuni servizi


La villa di Faragola è una villa romana tardo antica presente nel territorio di Ascoli Satriano in provincia di Foggia. La villa, utilizzata tra il IV e il VI secolo, è situata su un altopiano presso il fiume Carapelle, distante 9 km da Herdonia (oggi Ordona) e 5 km da Ausculum (Ascoli Satriano), lungo il percorso della via Aurelia Aeclanensis (che collegava Herdonia ed Aeclanum, mettendo in comunicazione la via Appia e la via Traiana). La villa, forse appartenente alla famiglia senatoria degli Scipioni Orfiti, era sorta sui resti di un insediamento dauno del IV-III secolo a.C. e di una fattoria di epoca romana (I-III secolo d.C.). Il sito venne quindi occupato da un villaggio altomedievale (VII-VIII secolo). L'area, acquisita nel 1997 dal comune di Ascoli Satriano, è stata oggetto di scavi archeologici sistematici a partire dal 2003, sotto la direzione di Giuliano Volpe  ... [ leggi tutto ]


 Informazioni
Parco archeologico di Faragola
Scalo ferroviario di Ascoli Satriano, Contrada "la Faragola"

 Links

Ascoli Satriano, visitando il borgo -  © web design by Piero Pota   ( www.ascolisatrianofg.it )