Home > Chiesa AscolanaVescovi > 2016 - Luigi Renna

1° ottobre 2015, dopo la rinuncia del Vescovo Felice di Molfetta, Papa Francesco ha eletto Vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano Mons. Luigi Renna di Corato (BA), il 2 gennaio 2016, presso il palazzetto dello sport di Andria, viene consacrato da Francesco Cacucci, arcivescovo di Bari-Bitonto, co-consacranti Raffaele Calabro, vescovo di Andria e Felice di Molfetta, Amministratore Apostolico di Cerignola-Ascoli Satriano. Entra solennemente in diocesi il 16 gennaio 2016 a Cerignola e il 17 gennaio 2016 in Ascoli Satriano.

Lo stemma episcopale
Mons. Renna così spiega la composizione e l'articolazione dello stesso:"una corona di spine nella quale ne prevale una (rimando alla sacra spina di Andria), un ramo che sorregge un melograno (simbolo dell'unità della chiesa), tre stelle argentee (attributo iconografico della Vergine Maria) e il motto: Aedificare in Charitate (edificare nella carità)". Lo stemma di Mons. Renna reca uno scudo “bucranico” (a forma di testa di bue, molto largo, che permette la collocazione dei simboli su tre ampie fasce), di foggia rinascimentale del XVI secolo, frequentemente usato nell’araldica ecclesiastica, e una croce astile a un braccio traverso, in oro, posta in palo, ovvero verticalmente dietro lo scudo; sulla croce sono incastonate cinque gemme rosse per indicare le Cinque Piaghe di Cristo. Lo stemma è sormontato dal cappello prelatizio (galero), con cordoni a dodici fiocchi, pendenti, sei per ciascun lato (ordinati, dall’alto in basso, in 1.2.3.), il tutto di colore verde. Un cartiglio dorato recante il motto: Aedificare in charitate (edificare nella carità), scritto in nero, completa lo stemma.


Mons. Luigi Renna è nato il 23 gennaio 1966 a Corato, provincia di Bari ed arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie. Entrato nel Seminario di Andria, ha conseguito la maturità classica, mentre la formazione al sacerdozio ministeriale è stata svolta presso il Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Molfetta. Nel 1993 ha conseguito la Licenza in Teologia Morale presso la Pontificia Università Gregoriana, e nel 2003 si è perfezionato con il Dottorato presso la Pontificia Università Lateranense. È stato ordinato sacerdote il 7 settembre 1991, per la diocesi di Andria. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha svolto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale presso la parrocchia “SS.mo Sacramento” in Andria (1991-1993); Vice Rettore del Seminario Vescovile (1993-1997); Direttore della Scuola di formazione diocesana all’impegno socio-politico “Mons. Di Donna” (1993-2009); Docente di Religione Cattolica al Liceo Classico di Andria (1993-1999); Direttore del Centro diocesano Vocazioni (1994-2009); Rettore del Seminario Minore Diocesano (1997-2009); Docente di Teologia Morale presso la Facoltà Teologica Pugliese di Molfetta (1999-2000); Direttore del mensile diocesano “Insieme” (1999-2009); Delegato episcopale per i Diaconi permanenti (2000-2001); Vice Postulatore nella Causa di beatificazione del Ven. S.E. Mons. Giuseppe Di Donna, Vescovo di Andria (2002-2009); Coordinatore del Gruppo di Ricerca della Facoltà Teologica Pugliese su "Neuroscienze e Comportamento Umano" (2005-2009); Direttore della Rivista dell’Istituto di Scienze Religiose “Regina Apuliae” di Molfetta (2008-2010). 1998 è Canonico del Capitolo della Cattedrale di Andria; 1999 è Direttore della Biblioteca diocesana “San Tommaso d’Aquino”; è Membro del Collegio dei Consultori; 2005 è Direttore dell’Archivio diocesano “San Luca Evangelista”; 2006 è Direttore della Scuola di formazione per gli Operatori pastorali; 2009 è Rettore del Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Molfetta, è Cappellano di Sua Santità. È autore di numerose pubblicazioni su temi di teologia morale, spiritualità e storia ecclesiastica locale.

  • Con decreto della Congregazione per i Vescovi, datato 8 maggio 2018, Papa Francesco ha nominato il vescovo della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, Sua Ecc. Mons. Luigi Renna, Amministratore Apostolico della Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo.

  • Giugno 2018, Mons. Luigi Renna nominato segretario della Conferenza Episcopale Pugliese.
  • Maggio 2021, Il vescovo Luigi Renna eletto Presidente della Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace della Conferenza Episcopale Italiana.
  • Nominato da Papa Francesco Arcivescovo di Catania l' 8 gennaio 2022 
    [ nomina ad Arcivescovo di Catania ]  [ primo saluto all'Arcidiocesi di Catania ]
  • Da gennaio 2022 al 18 febbraio 2022 é stato Amministratore Apostolico della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano
  • Ha fatto il suo solenne ingresso in Catania il 19 febbraio 2022, succede a mons. Salvatore Gristina.

     


Ascoli Satriano, visitando il borgo -  © web design by Piero Pota   ( www.ascolisatrianofg.it )