Home > Arte e Cultura > Edifici religiosi > Chiesa di San Rocco

Risalente al sec. XVII°, ha una semplice facciata con un bel portale. La chiesa è costituita da una unica aula dalle dimensioni nette di mt. 7 x mt. 24,50, il soffitto è una volta a botte del tipo circolare a tutto sesto, tutte le pareti e la volta della chiesa sono intonacate a malta di grassello, dipinte con colore bianco candido. Sulla volta spiccano due sculture di stucco in altorilievo di S. Rocco e S. Francesco di Paola, molto bello è l’altare maggiore in marmi policromi e intarsiati realizzato nel 1818, di notevole pregio sono le statue lignee di S. Rocco e di S. Francesco di Paola del XVII° secolo. Celebrazioni Liturgiche: Messa domenicale; Triduo a S. Rita dal 19 al 21 maggio, la festa ricorre il 22 maggio, durante la celebrazione avviene la benedizione delle rose; Festa di S. Rocco il 16 agosto, durante la festa si benedice il pane dei poveri: le pagnottelle; Novena di S. Gerardo Maiella dal 7 al 15 ottobre, la festa ricorre il 16 ottobre; Rosario quotidiano; Pia devozione del Manto di San Giuseppe che consiste nel recitare preghiere particolari come il Rosario di S. Giuseppe; Supplica alla Madonna di Pompei nei mesi di maggio e ottobre.



altare maggiore panoramica coro e organo del XIX° secolo

altare di San Rocco  altare di San Rocco - nicchia  statua lignea di San Rocco del XVII° secolo

Altare di San Rocco
fatto costruire nel 1882 dalla Confraternita di San Francesco di  Paola

 


altare di San Francesco di Paola  altare di San Francesco di Paola - nicchia  statua lignea di San Francesco di Paola del XVII° secolo

Altare di San Francesco di Paola
fatto costruire nel 1882 dal devoto Giuseppe Antonio Raisi, fu consacrata da Mons. Antonio Sena nel 1884 alla Confraternita di San Francesco di  Paola

 


altare di San Giuseppe altare della Madonna Addolorata
1 2
  1. Altare di San Giuseppe fatto costruire nel 1878 dal sacerdote don Michele Stanco

  2. Altare della Madonna Addolorata  fatto costruire nel 1882 ( non si conosce il promotore ) fu consacrato da Mons. Antonio Sena nel 1884


Ascoli Satriano, visitando il borgo -  © web design by Piero Pota   ( www.ascolisatrianofg.it )